venerdì, giugno 15, 2007

Giusto il tempo di far bollire l'acqua!

Questi gnocchetti sono velocissimi da preparare ma vi assicurano un pranzetto gustoso...

l'unica scocciatura è tagliare a piccoli dadini le zucchine eliminando la parte centrale che generalmente è un po "molliccia". A questo punto però non vi rimane altro che saltarle 2 minuti in padella con un po d'olio e qualche lamella di cipollotto fresco aggiungere una cucchiaita di concassè di pomodoro (cioè pomodoro sbollentato per 15'', privato della pelle e dei semi e fatto a dadini-potete sbollentarlo al volo nella stessa acqua dove cuocerete gli gnocchi) e qualche foglia di basilico...buttate gli gnocchi e appena vengono a galla ripassateli in padella. Una grattata di primo sale semi-stagionato direttamente sul piatto e a picere una spolverata di mandorle tostate.

9 commenti:

JAJO ha detto...

Veramente velocissimi e golosi Chiara :-D Ideali per l'estate... quasi quanto il panino del post precedente...

Roxy ha detto...

mmmhhh...veramente interessante.....ottima idea....hanno un aspetto ottimo!!!!
baci

Alex e Mari ha detto...

Sono una grande sostenitrice delle ricette veloci ma d'effetto! E questa mi sembra davvero ottima. Ciao, Alex

Alex e Mari ha detto...

Ho fatto i tuoi gnocchi a pranzo sostituendo solo il formaggio con il resto della scamorza affumicata usata per il mio risotto! Ottimi e velocissimi :-) Ciao, Alex

il maiale ubriaco ha detto...

Piatto veloce, leggero, estivo, da sabato a pranzo!
Bel post, complimenti!
G.

max - la piccola casa ha detto...

molto carini questi gnocchetti!! mi danno un'idea di estate! bravissima.

chiara ha detto...

I piatti veloci con questo caldo sono sempre i migliori...grazie per i complimenti!

Alex proverò anche la variante con la scamorza affumicata...sembra interessante!! :)

Ivana ha detto...

Eccezionali questi gnocchetti, mi sa che li provo oggi stesso!

Micky ha detto...

E' da un bel po' che non faccio gnocchi,
potrebbe essere l'occasione buona.