lunedì, marzo 05, 2007

Melanzana, ricotta, mandorle ed immancabile mentuccia!



Questo è un primo goloso, molto profumato e abbastanza veloce da preparare...e poi è stato approvato anche dalla mia nonna!


Per prima cosa mettete sul fuoco l'acqua per la pasta...poi prendete una padella ci mettete il solito spicchio d'aglio (questa volta in camicia) e mentre aspettate che l'olio si scalda fate a tocchetti una melanzana...quando l'aglio comincia a mandare il suo aroma aggiungete le melanzane a fuoco abbastanza vivo...poi abbassate e fate continuare a cuocere per una decina di minuti.Quando sono quasi cotte profumate con qualche foglia di mentuccia. In un altro padellino tostate delle mandorle e poi frullatele (oppure ancora meglio rompetele nel mortaio) con un po di pangrattato ed un pizzico di sale e pepe; rimettete nel padellino finchè non la polvere grossolana non diventa ben croccante. A questo punto non vi rimane altro che buttare giù la pasta, scolare al dente, mantecarla con le melanzane aggiungendo 2 cucchiai di ricotta di pecora ed impiattare. Non vi dimenticate di spolverare con la polvere di mandorla croccante, un filo d'olio e un rametto dei mentuccia.


La ricotta esalta il sapore delle melanzane e la mentuccia da un profumo molto invitante.


Se volete (io oggi non avevo molto tempo a disposizione) ma invece di mantecare insieme tutti gli ingredienti potete mantecare la pasta solo con le melanzane e spolverare con la polvere di mandorle poi a parte (o sopra...insomma sbizzarritevi) mettere la quenelle di ricotta di pecora leggermente montata con sale,pepe e pezzetti di mentuccia.

3 commenti:

Giovanna ha detto...

interessante... mi hai fatto venire in mente un primo di pomodoro e mandorle che è un pò che non faccio!

Lalla ha detto...

ciao chiara,
bellissima questa ricetta...complimenti spero di provarla prestissimo anche perchè ci sono alcuni dei miei ingredineti preferiti!
bacioni lalla

max - la piccola casa ha detto...

una bella ricetta da provare al più presto, ho giusto una bella melanzana in frigo da far andare!