mercoledì, aprile 22, 2009

Involtini di tacchino con pecorino Falisco e bietola

Dopo un po di giorni di assenza, impegni, novità...vi propongo questi involtini molto carini, semplici e saporiti che potranno risolvere i vostri pranzi o cene accompagnati da una bella misticanza.

Procuratevi della fettine di petto di tacchino e battetele per renderle più sottili e omogenee. Tagliate sottilmente il pecorino (io ho utilizzato del pecorino Falisco della azienda Chiodetti di Civitacastellana) e terminate con una foglia di bietola fresca appena scottata. Arrotolate e mettete al microonde (io ho settato 5 minuti Jet). Guarnite con qualche foglia di bietola fresca condita e un ciuffetto di menta strofinata che darà ancora più profumo al piatto!

3 commenti:

Barbara...Babs ha detto...

ottimo chiara! bella combinazione. ciao!!! babs

Virginia ha detto...

Che bello quando si riesce ad impreziosire così bene carni di per sè tristi come il tacchino...

manu e silvia ha detto...

Buonissimi questi involtini: non solo belli, ma anche profumatissimi!
hai avuto una splendida idea!!
bacioni