sabato, agosto 11, 2007

Paella alla Valenciana

Non c'era occasione migliore per proporre questo piatto...
una bella serata fra amici, divertente, spensierata...accompagnata da ottimo vino ed una serie infinita di dolcetti di cui nei prossimi giorni vi darò un assaggio!!!

La ricetta? Io l'ho presa dal sito del Gambero Rosso e l'ho seguita quasi alla lettera....per esempio però non ho sbianchito precedentemente i piselli ed ho messo meno pomodori (causa la mia intolleranza!)..insomma secondo me potete un po aggiustarla secondo le vostre esigenze!

Buon divertimento!!!

Ingredienti: 450g di pomodori; 2 peperoni rossi o verdi; 350g di fagiolini o di piselli; 4 carciofi; 20 cozze; 450g di piccoli calamari; 10 gamberoni; 1 pollo e/o 1 coniglio (ca. 2kg in totale); 400g di filetto di maiale; 4 spicchi d'aglio; 500g di riso; 2g di zafferano intero; 250ml d'olio extra vergine d'oliva; 3l di fumetto di pesce; sale e pepe nero q.b.;

Preparare il fumetto con gli scarti di pesce di altre preparazioni. Pulire le verdure. Immergere i carciofi in acqua acidulata con limone. Sbollentare i pomodori, spellarli e privarli dei semi e dell'acqua di vegetazione. Tagliarli a pezzi. Tagliare i peperoni e i carciofi a julienne, affettare la cipolla e tritare l'aglio. Tagliare a pezzi i fagiolini, dopo averli privati del filo o sgusciare i piselli. Sbianchirli per qualche istante in acqua bollente salata.Tenere tutti gli ingredienti separati Pulire le cozze e i calamari. Lavare i gamberoni. Secondo tradizione vengono lascianti nel carapace, chi vuole può sgusciarli e pulirli, privandoli del budellino intestinale . Tenerli separati. Pulire il pollo e il coniglio e tagliarli a pezzi (volendo, ma non rientra nella tradizione, si possono disossare). Tagliare il maiale in bocconcini. Riscaldare 1/3 dell'olio in una padella. Soffriggervi i carciofi, i peperoni e i fagiolini o i piselli. Riscaldare altrettanto olio in un'altra padella e rosolare brevemente le carni. Salare, pepare e stufare a fuoco lento per circa 10 minuti. Nella paellera (o in una padella molto larga e con i bordi bassi, adatta ad essere inserita in forno) soffriggere aglio e cipolla con l'olio rimanente. Aggiungere le verdure già rosolate e la carne. Unire il riso e mescolare per rosolarlo in modo uniforme. Appena diventa trasparente, aggiungere i calamari e i pomodori, salare, pepare e far cuocere per circa 10 minuti a fuoco lento. A parte, cucinare separatamente le cozze e i gamberoni. Mettere lo zafferano nel fumetto di pesce bollente e versarlo sul riso. Lasciar cuocere per altri 10 minuti a fiamma molto bassa. Distribuire i gamberi sulla paella e far asciugare in forno a calore moderato per circa 10 minuti. A cottura ultimata aggiungere le cozze, lasciandole in metà guscio. Guarnire con fette di limone.

11 commenti:

Stefano BUSO ha detto...

Che bella Paella, complimenti. Uno dei piatti che preferisco. Stefano Buso

chiara ha detto...

Grazie 1000 per i complimenti!
Tornaci a trovare quando vuoi...il "monolocale" è sempre aperto! :)

Orchidea ha detto...

Ha un aspetto favoloso... e sicuramente sarà buonissima.
Complimenti.
Ciao.

SenzaPanna ha detto...

di chi è la ricetta?

sembra buona

chiara ha detto...

IO l'ho presa dal girone dei golosi...dovrebbe essere della Ravaioli...ti assicuro...molto buona!!! :)

Christian ha detto...

Bella e sicuramente buona, per una cena fra amici penso anch'io sia perfetta.

Ciao

Alex e Mari ha detto...

È davvero spettacolare! È tanto che non mangio una paella buona. Brava! Aspetto allora anche i dolcetti :-)
Ciao, Alex

Stefano BUSO ha detto...

Chiara&Fabrizio segnalati nel mio Blog, a presto. Stè

lefrancbuveur ha detto...

è periodo di paella, eh?

Aiuolik ha detto...

L'aspetto è decisamente invitante anche se ho notato che la ricetta è abbastanza diversa da quella che prepariamo noi (vedi qui) da diversi anni sotto dettatura di una signora spagnola...Anche se squadra che vince non si cambia sarei curiosa di assaggiare la tua perchè sembra proprio buona.
Ciao,
Aiuolik

chiara ha detto...

Stefano Grazie 1000 per averci segnalato...per noi è un onore!:)

Francbuveur...la pella dilaga...e soprattutto...da assuefazione!!!

Aioulik...perchè non provare anche la tua ricetta...la prossima volta provo a farla alla tua maniera :) !

Alex...non mi sono dimenticata...i dolcetti i pubblico al più presto!