lunedì, agosto 06, 2007

Biblioteq

Ho scoperto questa bottega nel centro di Roma leggendo un articolo su una rivista...mi aveva davvero incuriosito...così il giorno dopo son salita in macchina...(sempre accompagnata dal mio assaggiautore!) e siamo andati a cercarlo!!
L'indirizzo? Via dei Banchi Vecchi 20

Eccoci arrivati...il negozio è incantevole! ...Non aspettatevi grandi spazi...la bottega non è molto grande...ma è quanto basta per offrire una selezione di tè di alta qualità...teiere, filtri e tazze di ogni tipo ed anche ottimi cioccolati e caffè...insomma cosa volete di meglio!!!

A guidarvi nella scelta, a spiegarvi pazientemente le differenze fra una varietà e l'altra, svelarvi piccoli segreti ed accorgimenti per ottenere il meglio dal tipo di te scelto c'è Claudio che facendovi annusare dai suoi grandi barattoloni di tè vi porterà in "viaggio" fra gelsomini,bergamotti mandorle e frutti di bosco... arrivare fino al giappone con sentori di limone e zenzero e del "verduroso" pregiatissimo matcha... sfiorare le vette dell'Himalaya...e riavvicinarsi con un nostrano profumo di amarena, albicocca e miele.

Questo è il mio bottino...ora ci gioco un po e poi vi mostro i risultati!! :)

Voi, quando tornate dalle vacanze (tanto in questi giorni anche Claudio è chiuso per ferie!) andate da Biblioteq e scoprirete un sacco di cose interessanti per non parlare delle prelibatezze che potrete portarvi a casa!! :)

Ecco qui il sito http://www.biblioteq.it/ ...ci sono moltissimi consigli utili su come preparare il te, comprarlo e riconoscerne la freschezza, schede informative sulle varie qualità e anche interessanti ricette!

7 commenti:

JAJO ha detto...

Ahiahiahi... lo avete scoperto anche voi !!! :-D :-D
Ora diventerete thedipendenti !!!

lefrancbuveur ha detto...

ne avevo sentito parlare...

Francesca ha detto...

sì è vero, ci sono molti tè da conoscere e gustare. Ci si fa sempre volentieri un bel giro. Ciao!

Vaniglia ha detto...

Uffi..questi paradisi romani ve li invidio mica poco!! ^-^
Mi sa che la prossima volta che passo per Roma con tutti questi bei posticini di cui sento parlare nei vari blog potrei buttarla sulla gita gastronomica da mutuo.. sono passata dal sito e sembra tutto molto particolare e fantastico, bella segnalazione, grazie!
Ciao ciao

il maiale ubriaco ha detto...

Però, buona proposta da visitare tra settembre e ottobre quando il Maiale sarà nella capitale.

il Maiale Ubriaco è stato qui!

CoCo ha detto...

ho letto anch'io quell'articolo e mi ero promessa di passare di la la prossima volta che sarò a Roma, sai per caso se il 18 o il 20 il negozio riapre?

chiara ha detto...

Non so se per quella data il negozio avrà riaperto...prova a mandargli una mail o a telefonare! :)