martedì, novembre 06, 2007

Paccheri con canocchie e pomodorino pennulo


Quando ti capitano delle pannocchie vive fra le mani...escludendo i primi minuti di compassione per quelle povere bestiole e il senso di timore nel pensare che di lì a poco dovrai disfarti dei loro resti...c'è solo una cosa da tenere a mente...cercare di lasciare intatto il loro intenso sapore e profumo e prepararle nel più breve tempo possibile in modo da poter cogliere appieno il loro gusto vivace di mare.

Così le ho semplicemente tagliate a metà per il lungo e scottate in padella con olio, uno spicchio d'aglio e peperoncino e sfumate con acqua bollente per raccogliere i succhi. A questo punto ho tolto le pannocchie e lasciato nella padella il sughetto al quale ho aggiunto poco prima di mantecare i pacchieri dei pomodorini pennuli cotti in forno per 20' circa a 180° solo con un po di sale grosso ed un filo d'olio. Mantecato i paccheri e decorato il piatto con del prezzemolo fritto e una pannocchia sgusciata e scottata il padella.

8 commenti:

Lory ha detto...

Semplicemnet meravigliose,brava!!

Kja ha detto...

Molto invitante! Ho un debole per le paste profumate di mare e trovo che le canocchie, io le chiamo in questo modo, siano ben valorizzate così.

Viviana ha detto...

Wowwwww le sparnocchie (:D) sono degli animaletti proprio curiosi!!! ho sempre pensato però di non essere mai riuscita a rispettare appieno la loro bontà nei miei metodi di cottura! grazie quindi per questa tua ricetta!!! la proverò! Piacere di conoscerti! Arrivo dritta dal social space :D...

Cuocapercaso ha detto...

Buonissimo piatto, adoro le cicale di mare...anche io le prendo solo se vive, sono troppo buone! mai provato nel risotto?
Ciao

Grazia

chiara ha detto...

...Grazie per i complimenti! Una ricetta semplice ma davvero gustosa se la materia prima è di ottima qualità!!

Nel risotto?? Certo che ho provato ma lo faccio raramente perchè poi non riesco a controllarmi e finchè non gratto il tegame non son contenta!!

lefrancbuveur ha detto...

complimenti. io però al posto dell'acqua calda avrei usato del fumetto di pesce e messo del prezzemolo fresco anzichè fritto. ciò non toglie che il piatto è buonissimo!

JAJO ha detto...

Povere pannocchie, io non avrei mai fatto fare una fine così "ignobile" a degli animaletti così curiosi :-D

Tulip ha detto...

mmmh che primo piatto invitante!!
adoro i primi di pesce!!