venerdì, marzo 23, 2007

Cake morbido


Se volete cospargere la casa di quel profumo di burro e farina accompagnato dall'acidulo della scaorza di limone...se siete golosi e i soliti merendini non li potete più vedere...andate subito in cucina e preparatevi questa torta cosicchè domani mattina avrete un ottimo dolce con cui accompagnare il caffè.
Fate fondere 130g di burro a bagnomaria. Setacciate 120g di farina, 80g di fecola e un cucchiaino di lievito per dolci e mescolatele. Lavorate in una terrina finchè il composto non diventa soffice e spumoso 4 uova con 3 tuorli (se usate le uova con il guscio bianco il dolce verrà più colorato perchè il tuorlo di queste uova ha la caratteristica di essere più arancione), la scorza di un limone, un pizzico di sale e 130g di zucchero. Incorporatevi la miscela di farina, fecola e lievito e il burro fuso. Mescolate e trasferite il composto in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato. Infornate 180° per 45' circa. Lasciate raffreddare e sformate.

1 commento:

SenzaPanna ha detto...

Lo proverò con il cremor e di tartaro al posto del lievito chimico che non uso