lunedì, gennaio 22, 2007

Risotto ai carciofi con fonduta liquida di taleggio


Ho fatto un semplice risotto ai carciofi: ho soffritto la cipolla nell'olio, una volta trasparente ho aggiunto il riso e fatto tostare (volendo si può tostare a parte in una padella antiaderente senza aggiungere altri grassi) unito i carciofi e sfumato con poco vino bianco al quale avevo tolto l'alcol facendolo bollire per qualche minuto. Ho portato il riso a cottura unendo poco a poco brodo vegetale bollente. Volendo aggiungere un tocco in più al mio risotto ho preparato una sorta di fondutina liquida ( in modo che non diventasse gommosa se appena tiepida) facendo squagliare del taleggio con un po di latte a bagno maria...poi l'ho impiattata vicino in modo tale che ognuno potesse versarla da solo a piacimento! ...Devo dire che non era per niente male anche se preparato veramente di fretta!

1 commento:

Bauci ha detto...

Adoro i carciofi e questo piatto mi attira molto, anche se in questo periodo sto seguendo una dieta priva di latticini.