venerdì, dicembre 07, 2007

Scaldiamoci!

In questi giorni fa veramente freddo...il tempo è grigio...e l'apatia è dietro l'angolo...


Quindi che ne pensate di una calda minestra ristoratrice e corroborante??


Io la suggerisco in abbinamento ad un comodo divano provvisto di plaid scozzese con lo stereo di casa che suona il nuovo singolo dell'inimitabile Lorenzo!!


Vi aiuto a prepararla:
Ci sono varie maniere per preparare la minestra di lenticchie...io prediliggo questa rapida e veloce!
Lessate le lenticchie e scolatele.
Preparate un soffritto di cipolla ed uno spicchio d'aglio che toglierete quando avrà esaurito il suo dovere; un pezzetto di peperoncino, un po di pancetta per dare ancora più sapore e sedano sottile. Per profumarla potete sbizzarrirvi...rimanendo nel classico io metterei un rametto di rosmarino.
Aggiungete le lenticchie fate insaporire qualche minuto...unite allora anche la pasta e aggiungete brodo vegetale bollente man mano che la pasta cuoce (tipo risotto). In parte del brodo che aggiungete sciogliete un po di concentrato di pomodoro...secondo me ci sta benissimo!


Ancora fumante versatela nelle fondine e servite con un filo d'olio a crudo!

3 commenti:

Orchidea ha detto...

Buona... io proprio oggi ho fatto una pasta con le lenticchie rosse. Molto buona.
Ciao.

JAJO ha detto...

Un "quadruccio" perfetto Chiara.
Ho una voglia di minestra in questi ultimi giorni che mi sa che stasera..... :-D

christian ha detto...

adoro le minestre e questa è la stagione giusta. a casa ho anche delle ottime lenticchie... entro domenica la provo. ciao!